Tutori Stagni e Zone Umide del Friuli Venezia Giulia Rotating Header Image

Trieste Animal Day: 1-2-4 ottobre 2016 a Campo San Giacomo!

bb_wad_banner_web

Migrazione anfibi!

Il meteo è sempre più imprevedibile e purtroppo di conseguenza fatichiamo ogni anno sempre di più a fornire per tempo indicazioni sullo svolgersi della migrazione degli anfibi che da anni seguiamo nella zona di Dolina.
Le temperature si sono alzate e cominciano a muoversi gli animali, quindi saremo lungo le strade le prossime serate per controllare come sempre che il traffico veicolare non interferisca con la migrazione.
Aggiorneremo la nostra pagina facebook con gli appuntamenti, intanto vi posso segnalare che martedì 9 e mercoledì 10 febbraio saremo lungo le strade che circondano i depositi della Siot dalle 18 alle 21. Ci troveremo direttamente nella zona di parcheggio lungo la strada provinciale segnalata sulla mappa allegata e controlleremo le due strade evidenziate in giallo.
Come sempre vi chiediamo di portare una buona torcia, giubbotto catarifrangente, e abbigliamento adatto a camminare lungo le strade anche con la pioggia.
Google Maps

Conferenza “Preparando la migrazione”

P1050238

Nelle zone circostanti i serbatoi della S.I.O.T. nel comune di San Dorligo della Valle-Dolina, in provincia di Trieste, sono presenti da sempre delle popolazioni di anfibi.
Questi piccoli e innocui animali, indispensabili tanto per l’ecosistema quanto per l’uomo, in questo periodo dell’anno corrono un grande pericolo…
Se volete saperne di più su migrazioni, volontari lungo la strada e attraversamento anfibi, non perdete l’interessante conferenza che la dottoressa Gaia Fior, consulente scientifica della nostra associazione, terrà MERCOLEDI’ 3 FEBBRAIO alle ore 20.00 presso l’infopoint R.Crasso all’inizio della pista ciclo-pedonale G.Cottur, in via Orlandini.
Vi aspettiamo numerosi!

Escursione a Trebiciano il 17 maggio

Ancora un appuntamento per i tutori in questo maggio caldissimo.

Domenica 17 maggio accompagneremo la Società Adriatica di Speleologia in una bellissima passeggiata di circa 10km da Banne a Trebiciano attraversando luoghi legati alla tradizione carsolina  dei carbonai, grotte, stagni ma anche analizzando gli errori del passato rappresentati dalla discarica di Trebiciano, la cui posizione è intuibile ancor’oggi grazie alla vegetazione differente.

L’appuntamento è il 17 maggio alle 9.30 presso il parcheggio della scuola Kughj di Banne, il ritorno è previsto alle 15, pranzo al sacco.

Banne

Banne scritto

Save the frogs 2015

Aprile, mese di intensa attività sia per gli anfibi che per i tutori stagni, si chiude con un’ultimo appuntamento ormai abituale: Save the frogs.

Istituito dall’associazione americana Save the Frog nel 2008 è il momento per fermarsi a pensare alle minacce a cui sono sottoposti gli anfibi. Sono 59 i paesi già toccati e le attività concrete realizzate sono già molte: realizzazione di nuovi stagni e innumerevoli attività didattiche svolte in ogni parte del mondo. Dall’anno scorso l’atività è anche apooggiata dalla Società Herpetologica Italica, ed è un momento per sottolineare anche il grande impegno dei soci in tutta Italia per la salvagiardia e conoscenza di questo mondo.

 NewImage

Cartina eventi DEF SAVE THE FROGS DAY 2015

Quest’anno la data sceltà è il 25 aprile e organizziamo alle 10 una visita guidata agli stagni di Draga sant’Elia, bellissima località a breve distanza da Basovizza dove lasceremo le auto per camminare lungo un facile sentiero che ci porterà a scoprire gli stagni e “iazere” a breve distanza.

Per chi avesse necessità il punto d’incontro è raggiunto dall’autobus n. 51 che parte da piazza della Libertà.

 

L’appuntamento è quindi per sabato 25 aprile alle 10 presso il parcheggio di Draga Sant’Elia.

Strada Provinciale di Draga San Elia 36  Google Maps