Tutori Stagni e Zone Umide del Friuli Venezia Giulia Rotating Header Image

Anfibi e rettili del SIC di Pompeiana

Comunicato Stampa Investigaquiz.pdf (page 1 of 2).jpg

Con piacere diffondiamo la notizia della presentazione di un interessante libro a cura dei nostri amici liguri. Il libro sull'erpetofauna del SIC di Pompeiana verrà presentato sabato 6 ottobre alle ore 17, presso Vulla Boselli ad Arma di Taggia.

Il libro approfondisce le conoscenze sul SIC di Pompeiana (Sito di Interesse Comunitario), istituito a livello europeo per tutelare specie vegetali e animali caratteristiche della regione biogeografica mediterranea del continente europeo. E’ rivolto soprattutto ai più giovani ed è un modo avvincente per descrivere e permettere di riconoscere la fauna di questa zona, soprattutto gli anfibi ed i rettili, alcuni anche rari e particolari come la lucertola ocellata e la rana pelodite punteggiato. Aspetto centrale del libro è un percorso guidato a bivi (chiavi dicotomiche semplificate) in cui vengono descritte, nel modo più semplice possibile, le caratteristiche morfologiche necessarie a determinare questi animali (cioè dare loro un nome). L’opera intende essere dunque uno strumento per avvicinare i ragazzi alla natura delle nostre zone, in particolare agli animali che compongono la cosiddetta “fauna minore”, di cui spesso si ignora tutto ma che sono fondamentali per l’equilibrio ecologico dell’ambiente in cui viviamo.

Nell’ambito dell’incontro verrà poi presentata l’Associazione Praugrande di Pompeiana, una ONLUS fondata nel 2007 proprio per cercare di tutelare questo straordinario territorio da progetti di sviluppo spesso in contrasto con il concetto di sostenibilità e di salvaguardia ambientale.

One Comment

  1. Vi ringraziamo per lo spazio dedicato al libro. Ci auguriamo che l’iniziativa possa essere un modo efficace per interessare i ragazzi (e i grandi) al mondo dei nostri amici anfibi e rettili.

    Un saluto a tutti dalla Liguria. 🙂

Leave a Reply