Tutori Stagni e Zone Umide del Friuli Venezia Giulia Rotating Header Image

via orlandini

Pedalata di primavera!

Sabato 23 marzo, il Comitato Trieste in Bicicletta ha festeggiato i due anni di convenzione con la Provincia di Trieste per la diffusione dell' attività ciclistica sulla pista Ciclo Pedonale Giordano Cottur, con un riuscitissimo appuntamento dedicato a giovani e giovanissimi finalizzato alla promozione dell’uso della bicicletta lungo la pista ciclabile della Val Rosandra.

All’appuntamento hanno preso parte oltre un centinaio di ciclisti suddivisi tra “giovanissimi” dei Ricreatori Pitteri e Gentilli, le scuole Giotti e Laghi e del gruppo sportivo Happy Sport ed i “bikers” dei vari sodalizi ciclistici triestini.
Con partenza dall’Info Point Rodolfo Crasso sito all’inizio della pista a San Giacomo, i giovani partecipanti guidati dagli educatori e dai maestri della Scuola di Mountain-Bike 360MTB hanno raggiunto lo skate-park di Altura dove hanno partecipato ad una gincana predisposta per l’occasione.
Abilità di guida e prestanza atletica uniti ad una condotta disciplinata svolta in sicurezza (tutti gli incroci della pista ciclopedonale sono stati presidiati dai volontari del Comitato)  hanno garantito ai partecipanti una bellissima esperienza, finalizzata al pieno godimento dell’attività ciclistica.
Poco prima della partenza del “gruppone” dei giovanissimi ha preso il via una dimostrazione “cronometrata” tra S.Giacomo e Draga S.Elia che ha visto sfilare, davanti agli occhi dei ragazzi, alcuni tra i migliori ciclisti della nostra provincia.
Miglior tempo tra i partecipanti maschili è stato quello di Luca Giugovaz che ha impiegato 26 minuti e 18 secondi per compiere gli oltre 11km del percorso mentre in campo femminile l’inossidabile Michela Facchin ha registrato un ottimo 30’31”; entrambi gli atleti fanno parte della Società Ciclistica Cottur a cui è dedicata la Pista.
All’appuntamento, oltre al Presidente provinciale della Federazione Ciclistica Italiana Francesco Seriani e dell’intero Comitato Provinciale FCI hanno partecipato i Presidenti delle Società del Comitato Trieste in Bicicletta (Gruppo Ulisse della Federazione Italiana Amici della Bicicletta, SC Cotttur, ASD Ciclo Club Trieste, ASD Federclub Trieste, 360MTB ed ASD Granfondo d’Europa). All’appuntamento hanno partecipato inoltre un nutrito numero di soci dell’ Associazione Tutori di Stagni e zone umide del Friuli Venezia Giulia che hanno distribuito materiale informativo e nell’occasione hanno provveduto alla sistemazione e pulizia dello “stagno” posto nei pressi dell’Info Point.
 
IMG 8468IMG 8467
 
IMG 8472